Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Carlo d'Inghilterra e sua moglie Camilla, sposati da soli cinque anni, sono in crisi e vivono praticamente da separati in casa: è quanto afferma il sito di attualità e gossip britannico "People".
Il protocollo reale esclude separazioni, ma i due, che pure ieri si sono visti insieme per le celebrazioni della Giornata delle Forze armate britanniche, secondo il sito appariranno sempre più raramente in coppia in pubblico. "Il matrimonio è in crisi e la Duchessa (di Cornovaglia) vuole spendere più tempo con i suoi cinque nipoti", scrive People.co.uk, citando un "amico" della coppia principesca. "Lei - continua il sito - sta cominciando a odiare tutto il corollario che l'essere parte della famiglia reale comporta", e vorrebbe solo "vivere nella quiete della campagna". A corte, secondo indiscrezioni, i due si sono guadagnati il poco lusinghiero nomignolo di "the Glums", più o meno "i musoni".
Secondo il non meglio precisato "amico", "il loro rapporto ha senz'altro perso lustro", mentre "quando si sposarono nessuno si sarebbe aspettato che si arrivasse a questo punto, perché Camilla era l'amore della vita di Carlo".
Secondo il sito, Camilla passa sempre meno tempo con lui nella loro residenza di Highgrove, nel Gloucestershire, e sempre di più nella Ray Mill House, nel Wiltshire, dov'era già vissuta dopo la separazione dal primo marito, Andrew Parker Bowles, padre dei suoi due figli, Tom e Laura.

SDA-ATS