Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Gran Bretagna non riduca ancora di più le sue forze armate. È quanto ha dichiarato al Daily Telegraph il generale Raymond Odierno, capo di stato maggiore dell'esercito Usa, che si è detto "molto preoccupato" per i tagli alla Difesa nel Regno Unito.

Ha suggerito al governo di David Cameron di non portare la spesa militare al di sotto del 2% del Pil per non ridurre ancora di più la capacità operativa delle truppe di sua maestà nei teatri internazionali al fianco degli Stati Uniti. È previsto che gli effettivi dell'esercito britannico passino dagli attuali 100 mila a 82 mila entro il 2020.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS