Navigation

GB: commissariati nel mirino di ladri senza paure

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 17:17
(Keystone-ATS)

Il loro lavoro è dar la caccia ai criminali, ma alcuni ladri non sembrano temerle: le forze di polizia del Regno Unito sono state oggetto di furti per centinaia di migliaia di sterline, con volanti, manette, cani ed uniformi sparite sotto il naso degli agenti.

Dalla lista, resa nota in seguito ad una richiesta secondo la legge sulla libertà d'informazione, emerge che la forza di polizia più colpita è stata quella di Manchester, dove il valore totale degli oggetti rubati arriva a quasi 87'000 sterline (circa 127'000 franchi). Qui i ladri sono riusciti a fuggire con una volante da 10'000 sterline e con una vettura privata da 30'000.

La lista non potrebbe essere più eclettica: accanto agli strumenti utili ai poliziotti come alcolimetro, manganello e scudo antisommossa, i ladri hanno rubato anche un manichino da 20 sterline da un centro di addestramento per i cani poliziotto nell'Essex, 20 rotoli di carta igienica, una felce e un piccolo frigo. Nell'Oxfordshire hanno rubato alcuni filmati di telecamere a circuito chiuso e una televisione, mentre a Pontefract, nel West Yorkshire, un ladro è fuggito con le 48 sterline di una cassa comune degli agenti.

La lunga lista degli oggetti rubati ha spinto la Taxpayers' Alliance, un'associazione che rappresenta i contribuenti e che si batte per una maggiore efficienza nelle istituzioni pubbliche, a chiedere un'inchiesta. "La lista degli oggetti rubati è davvero sorprendente e i contribuenti saranno preoccupati dal fatto che la polizia che ci dà consigli su come evitare di diventare vittime dei criminali non riesca ad evitare di essere derubata lei stessa", ha detto Emma Boon, direttrice dell'organizzazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?