Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È caos negli aeroporti inglesi dopo lo stop di British Airways a causa di una panne informatica.

KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN

(sda-ats)

"Non abbiamo prove che si tratti di un attacco di hacker". Così la British Airways dopo i gravi problemi registrati al sistema di computer che ha costretto la compagnia aerea a cancellare tutti i voli in partenza dagli scali di Heathrow e Gatwick.

In una nota, la compagnia chiede ai passeggeri di non recarsi in aeroporto e che "sta tentando di risolvere il problema al più presto". Un portavoce si è limitato a parlare di una grave avaria. Già due volte, a giugno e settembre 2016, la British Airways aveva subito un grave problema tecnico al sistema informatico che regola il check-in a livello globale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS