Navigation

Gb: Filippo vede un uomo barbuto e chiede "è un terrorista?"

Il principe Filippo KEYSTONE/EPA/STRINGER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2017 - 17:13
(Keystone-ATS)

Il principe Filippo ha salutato il 2017 come solo lui sa fare: con una battutaccia.

Scrive il Daily Mail che lungo la strada verso la chiesa di St Mary Magdalene, a Sandrigham, il duca di Edimburgo si sia fermato a salutare i fedeli in compagnia della Principessa Anna.

A un certo punto, il consorte di Elisabetta, 96 anni e sempre lo stesso spirito, ha notato un uomo con una folta barba, lo ha indicato e quindi domandato alle sue guardie del corpo: "E' un terrorista?". Secondo una persona presente, Filippo lo ha detto a bassa voce ma "sapeva di essere sentito".

Elisabetta non era nei paraggi ma dopo 70 anni di matrimonio con il "principe gaffeur" è abituata alle sue battute di dubbio gusto. Una volta, in visita in Cina, Filippo disse a un gruppo di studenti britannici in trasferta: "Se restate qui a lungo vi vengono gli occhi a mandorla", mentre incontrando un escursionista britannico in Papua Nuova Guinea gli chiese come "era riuscito a non farsi mangiare?". E nel 1997 ricevendo a Buckingham Palace Helmut Kohl gli si rivolse con il titolo di "Reichskanzler", quello che usava Adolf Hitler.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo