Gb: Greta a Londra galvanizza folla Extinction Rebellion

La 16enne Greta Thunberg, passata recentemente anche dal Ticino (foto rappresentativa) KEYSTONE/EPA ANSA/ALESSANDRO DI MEO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 aprile 2019 - 18:05
(Keystone-ATS)

"Voi state facendo la differenza": la 16enne attivista ambientalista svedese Greta Thunberg, che sta girando il mondo - passando dal Ticino - per motivare chiunque protesti contro i cambiamenti climatici, ha galvanizzato a Londra una folla di militanti ambientalisti.

Soprattutto quelli del movimento Extinction Rebellion, che da sette giorni protestano bloccando le strade e opponendo la resistenza passiva all'arresto e allo sgombero.

Oggi, fanno sapere i media, i fermi di coloro che bloccano il traffico a Londra ha superato la cifra di mille in otto giorni: 1.065, secondo quanto riferito dalla polizia, 53 dei quali sono stati denunciati per aver bloccato il traffico. La protesta che ha bloccato Waterloo Bridge è stata sgomberata durante la notte.

Greta ha parlato a una folla di migliaia di persone radunate in una Pasqua di sole a Marble Arch, all'angolo nord-est di Hyde Park, che la incitavano calorosamente con lunghi applausi e grida "We love you!". "Per troppo tempo i politici e le persone al potere se la sono cavata senza fare nulla di nulla per combattere la crisi climatica e la crisi ambientale", ha tuonato la 16enne fondatrice del movimento Global Strike for Future. "Ma faremo in modo che d'ora in poi non se la cavino più".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo