Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il principe Filippo, consorte di Elisabetta II d'Inghilterra, oggi compie 93 anni. Ma anche in questi giorni per il Duca di Edimburgo è "il dovere viene prima di tutto".

Oggi è impegnato in un party con circa 8000 ospiti. È uno dei tradizionali appuntamenti dell'estate a palazzo con i reali che ricevono persone che si sono distinte per il loro contributo dal punto di vista sociale.

Ieri sera era accanto alla regina in una cerimonia per la promozione del settore tecnologico nel Regno Unito. Domani sarà al castello di Windsor per conferire onorificenze. Giovedì partirà per la Germania: è atteso a Fallingbostel ad una cerimonia per la consegna di medaglie.

Tra un impegno e l'altro, il principe Filippo spegnerà le candeline durante un festeggiamento privato in famiglia. Senza sussulti quest'anno, dopo gli acciacchi che avevano indotto a qualche preoccupazione l'hanno scorso.

"È instancabile", fa sapere una fonte vicina al consorte della sovrana, scrive il "Daily Telegraph", "e non vuole mai che si crei troppo clamore attorno al suo compleanno. Questa settimana in particolare risulta particolarmente fitta di impegni, e per lui il dovere viene sempre prima di tutto".

SDA-ATS