Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il principe William diventa il primo esponente della famiglia reale britannica a concedere un'intervista a una rivista gay.

È quanto si legge sul Daily Telegraph, che ricorda come nemmeno la madre Diana si fosse spinta tanto avanti nel sostenere la comunità Lgbt (lesbiche, gay, bisessuali e transgender).

Il duca di Cambridge è quindi la "cover star" del magazine 'Attitude' che nel numero in uscita mercoledì prossimo presenta un appello di William contro le discriminazioni e il bullismo nei confronti degli omosessuali.

La notizia è emersa dopo che Will e Kate erano stati all'ambasciata Usa a Londra per offrire la loro solidarietà alle famiglie colpite dalla strage nel locale gay di Orlando, in Florida. In quell'occasione avevano firmato il libro delle condoglianze. Questi gesti sono stati molto apprezzati dalla comunità Lgbt britannica, secondo quanto riferito da un loro portavoce.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS