Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non è stato ancora raggiunto un accordo fra i repubblicani del Sinn Fein e gli unionisti del Dup per ricostituire un governo di unità nazionale nell'Irlanda del Nord.

KEYSTONE/EPA/PAUL MCERLANE

(sda-ats)

Non è stato ancora raggiunto un accordo fra i repubblicani del Sinn Fein e gli unionisti del Dup per ricostituire un governo di unità nazionale nell'Irlanda del Nord allo scadere oggi dell'ennesima proroga ai negoziati che vanno comunque avanti.

Il ministro britannico per l'Irlanda del Nord, James Brokenshire, ha riferito in Parlamento sulla situazione dicendosi fiducioso sul fatto che una intesa potrebbe essere siglata nel giro di qualche giorno. Ha però sottolineato che lo stallo politico non può durare in modo indefinito e che a un certo punto l'intervento del governo centrale sarà necessario se non si trova un accordo.

Fra le opzioni possibili c'è il ritorno al "direct rule", il controllo diretto da parte di Londra ma questo sarebbe foriero di nuove tensioni nella regione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS