Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mohamed al-Fayed, il milionario egiziano ex proprietario di Harrods, è stato accusato di aver stuprato una donna di 20 anni nel suo lussuoso appartamento di Park Lane, a Londra. Lo scrivono i media inglesi. L'accusa risale a due anni fa, ma solo oggi la polizia ha annunciato che riaprirà il caso dopo aver parlato di nuovo con la presunta vittima.

"Sono addolorato, nel 2013 ho collaborato e risposto a tutte le domande della polizia, l'indagine era stata chiusa", ha dichiarato al-Fayed, 86 anni, padre di Dodi, morto con Lady Diana nello schianto della loro macchina a Parigi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS