Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Primo sì di Londra alle nozze gay. La Camera dei Comuni britannica ha approvato la legge che autorizza i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Ora il provvedimento passa alla Camera alta del Parlamento, la Camera dei Lords, che dovrà pronunciarsi a maggio. Poi tornerà ai Comuni per un secondo voto.

La decisione è stata presa con 400 voti a favore e 175 contrari. Laburisti e Liberali erano schierati a favore. La metà dei Conservatori - secondo quanto indica la Bbc - si è espressa contro la legge, fortemente voluta dal premier Tory, David Cameron.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS