Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo quasi cento anni, il Regno Unito ha finito di pagare i titoli del debito pubblico emessi nel 1917 per affrontare le spese necessarie a combattere la Prima Guerra Mondiale.

Il cancelliere dello Scacchiere ha firmato il pagamento dell'ultima cedola al 3,5% del debito di 1,9 miliardi di sterline (2,83 miliardi di franchi) contratto nel 1914 con 120mila risparmiatori d'Oltremanica.

Si tratta dell'ultimo debito di guerra che gravava sulle casse del governo britannico. "Il fatto che lo abbiamo pagato è la prova della nostra credibilità fiscale e del fatto che paghiamo sempre tutti i nostri debiti", ha spiegato il Cancelliere dello Scacchiere George Osborne.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS