Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ambasciatore britannico per il Polo Nord. Lo invoca con forza un rapporto della Camera dei Lord sul ruolo del Regno Unito nella regione sempre più contesa fra i Paesi alla ricerca di nuovi giacimenti di materie prime. E le ambizioni di Londra rischiano di scontrarsi con quelle di Mosca, aprendo quindi un nuovo confronto con la Russia dopo quello dell'Ucraina. La Gran Bretagna vuole sia salvaguardare l'ambiente dell'Artide, inviando propri ricercatori, ma soprattutto avere un ruolo nel complesso "risiko dei ghiacci" che negli ultimi anni è diventato sempre più intenso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS