Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si moltiplica in Gran Bretagna il ricorso delle pistole elettriche da parte della polizia contro ragazzi e anche bambini, e i neri ne sono vittime tre volte più dei bianchi.

Lo denuncia Sky News, citando dati diffusi dallo stesso Home Office, il ministero dell'Interno, in base ai quali nell'ultimo anno sono stati registrati almeno 158 casi, solo in Inghilterra e Galles, contro ragazzi di meno di 16 anni.

Si è giunti a un episodio, nell'Hampshire, nel quale quale un agente ha colpito con scariche elettriche un bimbo di 9 anni.

I casi salgono a 522 se si considerano tutti i minorenni coinvolti fino a 18 anni di età. Mentre, sul fronte opposto, pare che sia stato colpito in una circostanza persino un 91enne, anche se la polizia del Suffolk, tirata in ballo dai media per la vicenda, nega di averne traccia nei suoi rapporti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS