Nel 2014/15 è stato compiuto un numero record di arresti per terrorismo in Gran Bretagna, ben 338. È quanto ha annunciato Scotland Yard, secondo cui la metà ha riguardato persone collegate alla Siria e quindi all'Isis.

Più di 700 potenziali terroristi sono andati in Medio Oriente per combattere fra i gruppi jihadisti e circa la metà sono già tornati nel Regno. Queste persone, ha detto Mark Rowley, il capo dell'antiterrorismo alla Met Police, destano una "forte preoccupazione" per il rischio che possano compiere attentati in patria.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.