Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quello del caffè sta diventando un business serio nel Regno Unito: al punto da costringere i pub ad attrezzarsi per vendere la richiestissima miscela insieme alla birra.

In Gran Bretagna si vendono ogni giorno 1,7 miliardi di tazze di caffè, dal classico espresso all'americano lungo fino al cappuccino, e stanno spopolando catene di caffetteria come Starbucks e Costa Coffee, ma anche realtà italiane come "Bottega del Caffè", ed Illy ha già avviato le ricerche per aprire quanto prima dei punti vendita a Londra.

Secondo il "Financial Times", il numero di caffè nel Paese potrebbe passare dagli attuali 18 mila a 21 mila nel 2020. Da qui la mossa di difesa dei pub: sempre in più bar dove si servivano soltanto alcoolici e del cibo semplicissimo sono state installate macchine per il caffè: "È possibile che tra quindici anni venderemo più caffè che birre alla spina", sostiene Tim Martin, una società proprietaria di diversi pub in tutto il Paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS