Per ridurre i costi di gestione dei propri parchi il municipio di Havering, quartiere nell'est di Londra, ha avuto un'idea molto originale: utilizzare le mucche al pascolo che provvedono così a mangiare l'erba tenendola sempre 'tagliata'. Secondo l'Evening Standard, questa iniziativa permetterà di risparmiare fino a 300'000 sterline (circa 460'000 franchi) in dieci anni, riducendo così le uscite per i custodi dei parchi e per l'uso dei trattori tosaerba.

Per questo compito è stata scelta una particolare razza bovina, la red poll, originaria delle contee di Suffolk e Norfolk, nota per il suo temperamento molto pacifico e per non avere corna, rendendola così ideale per questo tipo di 'lavoro'.

"Circa metà del quartiere è fatto di parchi e spazi verdi, così vogliamo essere sempre all'avanguardia nell'utilizzo di nuovi metodi per migliorare la biodiversità e proteggere la nostra natura", ha detto Melvin Wallace, assessore alla cultura di Havering.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.