Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nei primi nove giorni di gran caldo in Gran Bretagna si contano tra le 540 e le 760 vittime per complicazioni causate dalle alte temperature fino a 30 gradi. Lo rivela uno studio della London School of Hygiene and Tropical Medicine commissionato dal "Times". In particolare sono a rischio chi soffre di patologie respiratorie o cardiache.

L'allerta è alta anche per bambini e anziani, o per chi soffre di Alzheimer, malattia che riduce la capacità di cambiare e adattare comportamenti e abitudini.

L'allerta per il caldo è a "livello tre" nella gran parte del Paese e si prevede che la temperature rimarranno alte anche nei prossimi giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS