Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - "Testa di donna-Jacqueline", un'opera di Picasso che non era esposta al pubblico dal 1967, è stata venduta all'asta a Londra per 8,1 milioni di sterline, circa 14 milioni di franchi svizzeri. Christie's valutava il ritratto della seconda moglie di Picasso alla metà della cifra pagata.
La vendita si è svolta nell'ambito di un'asta dedicata all'arte impressionista e moderna, che in totale ha fruttato 77 milioni di sterline. Nella stessa serata sono stati venduti anche un altro Picasso, "Uomo seduto su una sedia" del 1956, per sei milioni di sterline, e "Nudo seduto con gambe incrociate" di Matisse, del 1936, per 3,7 milioni di sterline.
"Jacqueline" è un quadro del 1963 che non era mai stato messo all'asta. Dal 1981 apparteneva a un collezionista privato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS