Tutte le notizie in breve

Isis sta progettando "una strage" ricorrendo ad armi chimiche in Gran Bretagna. A lanciare l'allarme in un'intervista al Sunday Times è il viceministro responsabile della Sicurezza Interna, Ben Wallace.

I vertici dell'intelligence - ha detto - ritengono che la massima "aspirazione" di Isis sia usare i gas impiegati già in Siria Iraq, sul suolo britannico. Wallace ha rivelato che le agenzie di intelligence hanno condotto numerose esercitazioni per gestire quello che definisce "l'incubo" del Paese.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve