Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un francese di 40 anni senza fissa dimora è stato fermato nel primo pomeriggio di ieri a Carouge, alla periferia di Ginevra, mentre stava lasciando un negozio con tre cartoni non pagati di champagne, per un valore totale di 683 franchi.

La polizia ha appurato che ne aveva già rubati altri quattro mercoledì in un negozio con la stessa insegna, indica una sua nota diramata oggi.

Il francese, condotto al posto di polizia, ha ammesso il secondo furto ma ha negato recisamente quello commesso il giorno prima, nonostante le immagini della videosorveglianza fornite da un agente di sicurezza del negozio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS