Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due detenuti sono evasi ieri mattina dal carcere Favra di Ginevra. Uno dei fuggiaschi è stato ritrovato, mentre il secondo è tuttora latitante. Un terzo prigioniero, rinvenuto svenuto una settimana fa nella prigione di Villars, sempre a Ginevra, è deceduto venerdì sera all'ospedale.

Il marocchino di 34 anni era stato rianimato con un massaggio cardiaco prima del suo trasferimento all'Ospedale cantonale, dov'è rimasto in condizioni critiche per una settimana, indica oggi in un comunicato il Dipartimento cantonale della sicurezza. Un'inchiesta è stata aperta per chiarire le cause del decesso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS