Navigation

GE: fermato motociclista spericolato grazie a youtube

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2012 - 19:53
(Keystone-ATS)

La polizia di Ginevra è riuscita a rintracciare un motociclista incosciente protagonista di un video postato su youtube il primo di aprile dove si vede il pirata della strada mentre sfreccia a 200 km/h sulle strade del cantone. L'autore della bravata è un 31enne ginevrino, identificato dalla polizia grazie ad alcuni particolari del suo mezzo visibili nel filmato girato da lui stesso.

Lo spericolato è stato fermato il 18 aprile, ha detto all'ats il portavoce della polizia Patrick Pulh, confermando una notizia del sito online di "20 minutes". L'uomo ha attraversato a velocità folle il cantone, sfrecciando ad oltre 200 all'ora sul lungolago di Ginevra. Il centauro è accusato di guida pericolosa e messa in pericolo della vita altrui.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?