Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una nuova sala di spettacolo destinata ai giovani sarà ricavata nelle fortificazioni della città vecchia di Ginevra, in un rifugio della protezione civile in disuso dagli anni Cinquanta. Il progetto dovrebbe contribuire a rimediare alla mancanza di luoghi di svago a buon mercato nel cantone lemanico, ha indicato oggi il municipale Pierre Maudet.

Oltre ad offrire una sala di spettacolo di 80 posti, il progetto comprende una sala polivalente per concerti ed esposizioni, nonché una mescita di bevande gestita da un'associazione di reinserimento sociale, ha precisato il responsabile del dicastero comunale della sicurezza, nonché presidente della commissione federale per l'infanzia e la gioventù.

Il costo della trasformazione del rifugio sarà assunto dalla Fondazione Hans Wildsdorf, proprietaria della Rolex. I lavori dovrebbero durare un anno. Lo scorso autunno, la chiusura di una discoteca molto popolare fra i giovani aveva fatto scendere in piazza migliaia di persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS