Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Licenziamento collettivo presso la società Lagen SA, con sede a Verbier (GE) e specializzata nel prêt-à-porter: stando al sindacato Unia, l'impresa avrebbe deciso di cancellare 56 posti di lavoro su un totale di 68.

Lagen SA, la cui casa madre si trova in Russia, sarebbe finita in difficoltà finanziarie a causa della crisi ucraina e del forte deprezzamento del rublo sul mercato dei cambi. Unia chiede alla direzione della società di varare un piano di aiuto sociale per i dipendenti che verranno licenziati.

"Abbiamo avviato negoziati con gli impiegati", ha detto un portavoce di Lagen SA, che non ha però voluto fornire particolari.

SDA-ATS