Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le tre persone sono state trasportate al Centro ospedaliero universitario vodese CHUV (foto d'archivio).

KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI

(sda-ats)

Due uomini e una donna sono rimasti gravemente feriti ieri a causa di un'esplosione seguita da un incendio in un centro equestre a Laconnex (GE). Le tre persone sono state trasportate al Centro ospedaliero universitario vodese (CHUV), hanno detto i soccorsi sanitari.

Altre cinque persone sono state sottoposte a controlli medici ma sono poi potute tornare a casa. La fattoria è stata salvata e gli animali non sono stati toccati, mentre l'edificio annesso è andato completamente distrutto ha detto all'ats il capitano del Servizio incendi e soccorsi (SIS), Philippe Favero.

Per far fronte all'accaduto il SIS ha dispiegato un importante dispositivo di una decina di veicoli e una trentina di pompieri professionisti. Inoltre sono stati chiamati circa dieci volontari di Laconnex e di un comune vicino. Per i soccorsi sono intervenuti anche quattro ambulanze, due elicotteri e due Servizi mobili d'urgenza e di rianimazione (SMUR).

I motivi dell'incendio devono essere ancora chiariti, ma all'origine del sinistro potrebbe esserci una bombola il cui contenuto non è ancora noto.

Inizialmente un ampio perimetro del comune è stato bloccato in seguito è stato sbarrata solo la strada vicina al sinistro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS