Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una settantina di persona hanno partecipato oggi pomeriggio a Saint-Sulpice (VD) a una marcia di solidarietà nei confronti della famiglia delle due gemelline scomparse che vivevano nel comune. Il corteo, organizzato da un gruppo di madri, è partito dalla riva del lago Lemano per poi sfilare sino al centro del villaggio, dove è stato osservato un minuto di silenzio.

Un amico di famiglia ha ringraziato i presenti esprimendo la speranza che le due bimbe di sei anni siano ancora vive e possano essere ritrovate sane e salve.

Alessia e Livia frequentavano le scuole della località nei sobborghi di Losanna. Febbrili ricerche per trovarle sono in corso in Svizzera, in Francia e in Italia. Il padre, che le aveva in affidamento lo scorso fine settimana, si è infatti recato prima a Marsiglia e poi in provincia di Foggia, dove si è suicidato gettandosi sotto un treno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS