Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Grossa riduzione del personale in vista presso General Electric.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

General Eletric ha in programma il taglio di 12'000 posti di lavoro nella divisione energia nel quadro del piano di riduzione dei costi. Il taglio occupazionale rappresenta circa il 18% della forza lavoro di GE Power.

Lo ha annunciato la stessa Ge in un comunicato spiegando che "questa decisione è dolorosa ma necessaria per consentire a GE Power di rispondere alle difficoltà nel mercato dell'energia. Prevediamo che le sfide del mercato continueranno, ma questo piano ci posizionerà per il 2019 e oltre".

In mattinata il gruppo aveva già quantificato gli esuberi in Svizzera: è prevista la cancellazione di 1400 impieghi, tutti nel canton Argovia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS