Tutte le notizie in breve

Generali Svizzera nel 2016 ha realizzato un utile di quasi 192 milioni di franchi (+23,8%).

Keystone/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Generali Svizzera ha chiuso il 2016 con un utile di 191,7 milioni di franchi, il 23,8% in più dell'anno precedente. Ciò sebbene la raccolta premi abbia registrato una contrazione del 3,7% a 2,05 miliardi.

Al buon risultato hanno contribuito l'assenza di eventi naturali significativi e l'evoluzione positiva dei mercati dei capitali, viene indicato in un comunicato diffuso oggi.

Nel ramo Non vita il volume dei premi è aumentato del 2,2% a 828,9 milioni di franchi mentre il combined ratio, ossia il rapporto tra i costi dei sinistri e altre spese rispetto ai premi, è lievemente peggiorato, dal 92,2 al 92,8%. Nel comparto Life & Pension è stata invece registrata una flessione del 7,3% (a 1,22 miliardi), da attribuire soprattutto alla diminuzione delle assicurazioni vita convenzionali. Il valore degli investimenti di capitale è aumentato del 4,8% a 17,2 miliardi di franchi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve