Navigation

Georgia: alle legislative, l'opposizione è in testa

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 ottobre 2012 - 18:55
(Keystone-ATS)

La coalizione di opposizione "Sogno Georgiano" dell'oligarca Bidzina Ivanishvili è in testa nel voto legislativo georgiano, secondo due exit poll. Stando a quello della tv statale guida con il 35% contro il 30% del partito del presidente Mikhail Saakashvili, mentre secondo quello della tv Imedi avrebbe addirittura il 51% contro il 41%.

Anche secondo un terzo exit poll, diffuso dall'emittente della capitale georgiana Maestro TV e realizzato dalla Penn Schoen Berland (società internazionale che collabora con Ivanishvili e quindi apparentemente meno attendibile) proietta in testa la coalizione di opposizione, con il 63% contro il 27% del fronte filo Saakashvili.

Nonostante i risultati degli exit poll, il partito del presidente Saakashvili ha annunciato di aver vinto 53 su 73 seggi assegnati con il sistema uninominale e di poter così mantenere la maggioranza in parlamento (complessivamente i seggi sono 150). Il

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?