Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tbilisi - La consigliera federale Micheline Calmy-Rey, impegnata in un giro di visite in Slovenia, Georgia e Russia, ha incontrato oggi nella capitale Tbilisi il ministro degli esteri georgiano Gregory Vashadze.
Nella sua veste di presidente del comitato dei ministri del Consiglio di Europa, la consigliera federale ha chiesto che vengano rispettati i diritti umani, lo stato di diritto e i valori della democrazia.
La Calmy-Rey ha sottolineato che il Consiglio d'Europa appoggia il processo avviato in Georgia per riformare la giustizia e rafforzare le istituzioni democratiche. Ha anche affermato che si adopererà perché vengano riallacciati i contatti tra famiglie che si sono ritrovate divise in seguito alla guerra russo-georgiana dell'estate del 2008.
La consigliera federale, che ha già visitato venerdì la Slovenia, è attesa domenica a Mosca, dove incontrerà il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS