Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Mosca non ha installato nuovi missili anti aerei S-300 nella regione georgiana separatista dell'Abkhazia: si trovano lì già da due anni (dopo la guerra lampo con Tbilisi, ndr) e lì sono rimasti: lo ha precisato oggi una fonte del Cremlino, citato dall'agenzia Interfax.
"Tutti i nostri partner erano stati informati di ciò nel tempo previsto", ha sottolineato la fonte. Il sistema di missile S-300 è stato leggermente ricollocato, "il che non è una violazione degli accordi", ha concluso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS