Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ministri delle Difesa della Nato "condannano i passi compiuti dalla Russia in Georgia" ed "in particolare la firma degli accordi con la regione dell'Abkazia" ed "esprimono preoccupazione per la firma di simili 'accordì con la regione georgiana della Ossezia del Sud". Così le conclusioni della commissione ministeriale Nato-Georgia, in cui si sono riconosciuti i "progressi fatti" da Tbilisi riaffermando il sostegno "per l'integrità territoriale" del paese "che quegli accordi tendono a minare".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS