Navigation

Germania: accordo per aumento 6,3% in due anni per statali

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2012 - 12:29
(Keystone-ATS)

Due milioni di dipendenti del settore pubblico avranno un aumento di stipendio del 6,3% in due anni in base ad un accordo raggiunto in nottata e che mette fine all'agitazione del settore, colpito da scioperi e interruzioni nelle ultime settimane.

Il ministro dell'interno Hans-Peter Friedrich, che ha condotto il negoziato con il sindacato Verdi, ha annunciato l'accordo poco prima delle sette di questa mattina dopo una maratona negoziale notturna a Potsdam, nei dintorni di Berlino.

Verdi, uno dei sindacati più grandi e influenti della Germania che rappresenta due milioni di dipendenti del settore pubblico, chiedeva un aumento del 6,5% ed ha respinto l'offerta iniziale del 3,3% spalmato su due anni. L'accordo evita scioperi piu massicci che erano stati minacciati in caso di fallimento delle trattative.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?