Navigation

Germania: accusato 439 reati, polizia ferma truffatore 34enne

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2012 - 21:49
(Keystone-ATS)

Aveva un ordine d'arresto lungo 31 pagine che comprendeva 439 reati. La polizia tedesca ha fermato ieri un truffatore super-ricercato durante un normale controllo lungo l'autostrada vicino a Passavia, in Baviera, nel sud della Germania.

L'uomo, un 34 enne, è accusato di aver aperto illecitamente conti bancari sotto almeno 49 false identità. Grazie alle carte di credito ottenute dagli istituti, il truffatore era poi riuscito ad appropriarsi indebitamente di oltre 350mila euro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?