Navigation

Germania: assale agenti con ascia dopo lite con vicino, ucciso

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 maggio 2012 - 21:33
(Keystone-ATS)

Minaccia con un'ascia la polizia e finisce ucciso da un agente. La tragedia, accaduta in Germania, è stata l'epilogo di una lite banale quanto feroce tra vicini di casa, per un parcheggio. Il fatto, ha reso noto oggi la procura di Augusta, è accaduto nella cittadina bavarese di Aichach.

Qui un uomo di 47 anni ha assalito il suo vicino di casa con un'ascia, dopo averci litigato per il parcheggio. Quando la polizia, intervenuta sul caso, ha tentato di entrare nella casa dell'aggressore, questo ha impugnato la stessa arma contro gli uomini in divisa. Uno degli agenti però ha aperto il fuoco: un unico colpo risultato mortale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?