Nuova caduta per l'indice Zew, che misura la fiducia degli investitori in Germania: rispetto agli 8,6 punti di agosto, a settembre l'indice registra un calo a 6,9, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg. Si tratta del nono calo consecutivo, e per gli analisti va ricondotto alle tensioni politiche in Europa.

Intanto nell'eurozona il costo orario del lavoro è cresciuto dell'1,2% su anno nel secondo trimestre. Lo stesso incremento è stato registrato nell'Ue nel suo insieme.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.