Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Agenti di polizia scortano alcuni partecipanti all'albergo in cui si tiene il congresso della Afd a Colonia.

Keystone/DPA dpa/A4262/_HENNING KAISER

(sda-ats)

Fra le proteste, e con momenti di tensione con le forze dell'ordine, è iniziato stamani a Colonia il congresso nazionale di Alternative für Duetschland (Afd), il partito populista della destra tedesca.

Centinaia di manifestanti hanno preceduto per le strade della città renana i delegati di Afd, e alcuni, come annunciato, hanno tentato di ostacolarne l'ingresso all'Hotel Maritim, dove era prevista la manifestazione.

Nonostante qualche momento di scontro con i 4'000 poliziotti presenti (un agente è rimasto ferito) e alcuni fermi, i delegati della Afd alla fine hanno potuto raggiungere l'albergo.

Alle dimostrazioni sono attese nel corso della giornata 50'000 persone, mentre stando agli organizzatori delle proteste in circa tremila avrebbero partecipato ai blocchi, che hanno fatto ritardare l'inizio dei lavori.

Imponenti le misure di sicurezza prese a Colonia, a causa dell'annunciata presenza di migliaia di radicali di sinistra e autonomi pronti alla violenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS