BERLINO - Le autorità di una cittadina di 28'000 abitanti nel nord della Germania, Rendsburg, hanno autorizzato il muezzin della locale moschea a usare l'altoparlante dal minareto per chiamare i fedeli alla preghiera.
Il sindaco di Rendsburg, il socialdemocratico Andreas Breitner, scrive l'agenzia stampa tedesca DPA, ha concesso il via libera nonostante le proteste della popolazione, sottolineando che non esiste alcuna legge che vieta questa pratica.
Inaugurata nel 2009, la moschea di Rendsburg è la più grande della regione - lo Schleswig-Holstein - con due minareti di 26 metri d'altezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.