Navigation

Germania: crollo vendite auto a febbraio dopo fine incentivi

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2010 - 14:41
(Keystone-ATS)

BERLINO - La fine degli incentivi ha portato ad una caduta delle vendite di auto in Germania del 29,8% a febbraio, rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Le nuove immatricolazioni nel più grande mercato europeo dell'auto sono diminuite nei primi due mesi del 2010 del 19,5%, pari a 376'000 auto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?