Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro dell'Interno Thomas de Maizière vuole ancora rafforzare le misure per la lotta al terrorismo, allentando il segreto professionale dei medici e accelerando l'espulsione degli stranieri pericolosi e condannati dalla giustizia.

Lo riporta la Bild, annunciando che il ministro presenterà le "misure per l'innalzamento della sicurezza in Germania" domani a Berlino.

Una modifica di legge dovrebbe permettere ai medici di informare le autorità di sicurezza qualora venissero a conoscenza della preparazione di attentati o atti violenti da parte di loro pazienti.

Inoltre, l'arresto - classificato come "pericolo per la sicurezza interna" - dovrebbe diventare motivo per la rapida espulsione di uno straniero.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS