Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero delle finanze tedesco ha abbassato le previsioni del deficit portandole allo 0,5% del Pil già nel 2012, contro le precedenti stime all'1%. Il miglioramento si deve "alla buona situazione economica nel suo insieme, e soprattutto a una buona tenuta del mercato del lavoro", si legge in un comunicato.

L'anno scorso il deficit era dell'1%. Sul fronte del debito pubblico, anche a causa delle misure anticrisi, la Germania ha sfondato la soglia dei 2'000 miliardi, raggiungendo l'83,5%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS