Tutte le notizie in breve

Deutsche Börse ha annunciato un buyback da circa 200 milioni di euro, dopo la fallita fusione con London Stock Exchange.

Secondo quanto si legge in una nota diffusa in serata, il programma di riacquisto di azioni proprie è previsto per la seconda metà dell'anno e necessita del via libera dell'assemblea degli azionisti (attesa a metà maggio).

Il piano verrà finanziato tramite i ricavi della vendita di International Securities Exchange al Nasdaq nel 2016 per circa un miliardo di euro.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve