Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'istituto tedesco Ifo rivede al rialzo le previsioni sul Pil della Germania: la stima per il 2017 passa al +1,8% dal +1,5%, mentre quella relativa al 2018 viene fissata al +2% dal precedente +1,7%.

Secondo l'Ifo, riporta l'agenzia Bloomberg, lo sviluppo economico della Germania "continua ad essere dominato da una brillante domanda di consumi da parte delle famiglie e da un'intensa attività nelle costruzioni". "Le esportazioni - aggiunge l'Ifo - daranno un crescente contributo che beneficerà delle migliorate prospettive economiche nell'area euro e nel resto del mondo".

Per l'inflazione le stime sono di un +1,7% nel 2017 e +1,6% nel 2018.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS