Tutte le notizie in breve

L'istituto tedesco Ifo rivede al rialzo le previsioni sul Pil della Germania: la stima per il 2017 passa al +1,8% dal +1,5%, mentre quella relativa al 2018 viene fissata al +2% dal precedente +1,7%.

Secondo l'Ifo, riporta l'agenzia Bloomberg, lo sviluppo economico della Germania "continua ad essere dominato da una brillante domanda di consumi da parte delle famiglie e da un'intensa attività nelle costruzioni". "Le esportazioni - aggiunge l'Ifo - daranno un crescente contributo che beneficerà delle migliorate prospettive economiche nell'area euro e nel resto del mondo".

Per l'inflazione le stime sono di un +1,7% nel 2017 e +1,6% nel 2018.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve