Navigation

Germania: il congresso Spd boccia l'uscita dal governo

Bocciata dall'Spd l'uscita dal governo. KEYSTONE/EPA/CLEMENS BILAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2019 - 19:59
(Keystone-ATS)

La maggioranza del congresso dell'Spd riunito a Berlino ha bocciato la proposta di un'uscita immediata dalla Grosse Koalition.

Il partito rimarrà quindi nell'attuale coalizione di governo guidato da Angela Merkel e aprirà dei colloqui con l'Unione Cdu-Csu per rimodulare gli accenti del programma di coalizione, come previsto dalla mozione dei due neo leader Sakia Esken e Norbert Walter-Borjans, nominati oggi alla guida del partito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.