Navigation

Germania, il Pil scende del 10%

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 agosto 2020 - 11:00
(Keystone-ATS)

Il prodotto interno lordo (Pil) tedesco nel secondo trimestre è calato del 9,7%, in rapporto al trimestre precedente.

Il dato pubblicato oggi dall'ufficio federale di statistica è un po' inferiore alle aspettative degli esperti, che avevano stimato una riduzione del 10,1%.

Intanto sempre oggi dal Brasile arriva la notizia che gli analisti finanziari hanno adeguato la loro previsione di una flessione del Pil 2020, che è ora del -5,5%.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.