Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Incidente in miniera oggi in Turingia (Germania) a seguito di una esplosione provocata per l'estrazione di potassio: tre minatori dati inizialmente per dispersi sono stati trovati morti, altri quattro inizialmente rimasti intrappolati sono nel frattempo fuori pericolo e incolumi. L'esplosione ha sprigionato anidride carbonica e provocato una forte onda di pressione risalita attraverso il pozzo fino alla superficie.

Secondo quanto reso noto dal portavoce della miniera K+S a Unterbreizbach all'agenzia Dpa, Michael Wudonig, al momento dell'esplosione, sette minatori si trovavano a circa 700 metri di profondità e sono rimasti bloccati. Quattro sono stati rintracciati e stanno bene. Due di loro sono stati tratti in salvo e due sono riusciti a liberarsi da soli. Gli altri tre sono stati trovati morti dai soccorritori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS