Il cofondatore della catena di supermercati discount Aldi, il tedesco Karl Albrecht, è morto all'età di novantaquattro anni mercoledì scorso a Essen, in Germania. Lo rende noto l'edizione online della Frankfurter Allgemeine Zeitung (Faz), secondo cui Albrecht era uno dei tedeschi più ricchi, con un patrimonio stimato in 18 miliardi di euro.

La vita di Albrecht, come anche la sua morte, è sempre stata coperta dal massimo riserbo, scrive la Faz. Solo dopo la sepoltura, con una piccola cerimonia, oggi, è stata resa pubblica la notizia della scomparsa di quello che la stampa definisce il manager di maggior successo del secondo dopoguerra tedesco. La salma di Karl Albrecht è stata sepolta a pochi metri di distanza dal fratello Theo, cofondatore del gruppo scomparso nel 2010.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.