Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una neonata è stata rinvenuta ancora in vita in una valigia dove si trovavano "parti dello scheletro" di quello che si presume sia un altro bebè. La valigia è stata scoperta in un appartamento di Hannover, in Germania.

La presunta madre dei due piccoli è stata arrestata sul posto di lavoro. Lo riferisce il sito dell'emittente N-Tv citando la Procura. Le condizioni della piccola vengono definite "stabili".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS