Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Germania: nuovi posti lavoro occupati da stranieri

Nonostante il livello occupazionale in continua crescita, in Germania la disoccupazione cala solo lievemente, in gran parte a causa dell'immigrazione, che riesce a incontrare meglio l'offerta di nuovi posti di lavoro. È quanto ha reso noto oggi l'Istituto per la ricerca sul mercato del lavoro e le professioni (Iab) di Norimberga.

Secondo gli esperti dello Iab l'anno prossimo i disoccupati saranno circa 2,88 milioni, circa 20mila in meno rispetto a quest'anno, a fronte di un aumento dell'occupazione di circa 270mila unità, verso la cifra record di 42,89 milioni. "Spesso", scrive Iab, i nuovi posti di lavoro vanno a stranieri qualificati. Proprio la mancanza di qualificazione professionale tra i disoccupati tedeschi ostacola il loro collocamento.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.